Itinerari per Punta della Campanella

La prima parte dell’itinerario della Campanella, fino a Mitigliano, è caratterizzata dalla tipica vegetazione della macchia mediterranea; la macchia, abbastanza evoluta, evidenzia il leccio, l’alaterno, i prugnoli, la roverella, il mirto e molte liane (edera, vitalba, strappabraghe). In prossimità della campanella la vegetazione mediterranea si trasforma in una macchia bassa molto meno rigogliosa, con presenza di olivi selvatici, euforbie, lentisco, mirto, ginepro e rosmarino. Gli alberi hanno una particolarità. Il vento al quale sono esposti, li modella, facendogli assumere un’insolita forma. Alla Campanella, forse, nidifica il gabbiano reale. Dal promontorio è possibile l’avvistamento del falco pellegrino e del gheppio.

Sull’estremo limite della punta della Campanella sorgeva il tempio di Minerva Tirrena, forse nel punto occupato in seguito dalla Torre Saracena, la cui pianta rettangolare potrebbe suggerire che essa sia stata costruita sulle fondamenta del tempio. Accanto al tempio, di origine greca, sorgeva una villa romana. Di essa restano solo pochi ruderi, tra i quali alcuni resti di esedre. Un elemento interessante è costituito dai resti (probabilmente) di uno speculum (torre di segnalazione), che si trovava di fronte al faro della villa Jovis di Capri. La via antica che conduceva al tempio di Athena è conservata per lunghi tratti, che dimostrano come il tracciato sia rimasto, nel tratto Termini-Punta della Campanella, immutato.

A Termini, frazione di Massalubrense, si giunge facilmente con uno dei bus della SITA che partono da Piazza Tasso. Punta della Campanella è un itinerario paesaggistico di grande interesse naturale, storico ed archeologico.


 

Mappa Camp
Itinerario della Campanella

[F. Ascione], ‘Itinerario della Campanella’, in Sorrento, la storia e il centro antico. Sette itinerari tra le colline e le marine isolate (Sorrento-guida), a cura di Nino Giammarino e Lino D’Alessio, fotografie di Carlo Alfaro, Ercolano, Società Editrice Napoletana, 1984, p. 66.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...