Itinerari per Punta della Campanella

A partire da oggi verranno (ri)proposti alcuni contributi scritti e/o illustrati da servire ad una prima rassegna di testi escursionistici per l’area di Punta della Campanella. Raccolta che, seppur appesantita dal tempo e dagli studî intercorsi dagli anni Ottanta del ‘900 ad oggi, vorrebbe opporre alla deriva ludico-sportiva dell’odierno andar per sentieri un indirizzo ‘leggero’, o sostenibile.


Itinerari sconosciuti

Itinerari sconosciuti in una terra famosa di Aldo Cinque


[…] ecco un breve elenco dei percorsi più belli, elencati partendo da ovest, cioè dalla Punta Campanella e andando verso est, dove la dorsale dei monti Lattari si innesta sull’altro bel massiccio del monti Picentini.
Ascensione del monte S. Costanzo (497 m), partendo dal faro di Punta Campanella – ove sorgeva il tempio di Minerva – e risalendo una pila di rocce calcaree ricche di splendidi fossili del Cretacico superiore. Splendida vista sulla meravigliosa Cala di Ieranto, miracolosamente ancora non vilipesa da sconci edilizi.

A. Cinque, Itinerari sconosciuti in una terra famosa: i sentieri della penisola sorrentina, in «La Rivista Club Alpino Italiano», a. 104, n. 9-10, sett.-ott. 1983, [pp. 385-388] p. 386.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...