via Atenea

«La via Atenea o Minervia, visibile dal mare a chi percorre la rotta tra Napoli e Capri, nel suo taglio a mezza costa che, nell’ultimo tratto, discende più ripidamente verso l’estremità, è oggi poco più che una mulattiera ma è degna di essere segnalata come uno dei luoghi più suggestivi del mondo classico per la sua combinazione di perfetta solitudine, la bellezza del paesaggio che scopre lungo il suo cammino e la presenza, tra mare e cielo, dei tagli greci della roccia e del lastricato romano».

Via del tempio di Minerva. Pavimento antico
Via del tempio di Minerva. Pavimento antico (da Sorrento e la costa, 1955)

R. Pane, Sorrento e la costa, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1955, pp. 45-46.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...